La filosofia nel Medioevo. Secoli VI-XV

AUTORE Michela Pereira
DATA 2016
DIMENSIONE 8,82 MB
Cefalufilmfestival.it La filosofia nel Medioevo. Secoli VI-XV Image

DESCRIZIONE

Scarica l'e-book La filosofia nel Medioevo. Secoli VI-XV in formato pdf. L'autore del libro è Michela Pereira. Buona lettura su cefalufilmfestival.it!

Il volume introduce a una visione d'insieme del pensiero filosofico, teologico e scientifico nella cultura occidentale dal VI al XV secolo, mettendo a fuoco la complessità e la ricchezza della tradizione di lingua latina, ma tenendo presente l'importanza delle sue relazioni con le diverse culture mediterranee (bizantina, ebraica e arabo-islamica) e le novità che, verso la fine del periodo considerato, accompagnano la diffusione della filosofia anche al di fuori delle scuole e nelle diverse lingue nazionali. Si evidenziano le molte articolazioni del confronto fra la tradizione filosofica classica e l'interpretazione della Sacra Scrittura, con i problemi di grande spessore teoretico cui ha dato origine. Questo confronto - reso ancor più complesso dall'innesto di correnti di pensiero come l'ermetismo e dal portato di esperienze come la ricerca mistica - ha trovato espressione in un gran numero di testi filosofici scritti nei monasteri, nelle scuole, nelle università, nelle città da uomini e donne (poche queste ultime, ma di grande valore), la cui voce si è inteso rendere udibile intrecciando ove possibile l'esposizione con citazioni dirette.
SCARICARE
LEGGI
La filosofia nel Medioevo. Secoli VI-XV PDF Kindle ...

Scopri La filosofia nel Medioevo. Secoli VI-XV di Pereira, Michela: spedizione gratuita per i clienti Prime e per ordini a partire da 29€ spediti da Amazon.

STORIA DELLA FILOSOFIA MEDIEVALE - Università di Pavia

Gli uomini di cultura del Medioevo intendevano la schola come una formazione (institutio) condivisa, fondata su capisaldi costituiti dalle sue autorità (auctoritates) e organizzata secondo un curriculum. Il volume ripercorre, tra continuità e

LIBRI CORRELATI